Il Sabaudia getta il guanto di sfida alla Roma Volley

Sabaudia giovedì 2 gennaio 2020 – Nella dodicesima giornata del campionato di pallavolo maschile di serie A3, il Sabaudia sfiderà un avversario molto temuto, che gli ha dato molto filo da torcere nel girone di andata, la Roma Volley. Si tratta di un derby tutto laziale tra due squadre che hanno condiviso molti passaggi nelle serie inferiori e alcuni giocatori, in primis il martello Manuele Mandolini e il centrale Matteo Consalvo, quest’anno in forza alla squadra capitolina, ma precedentemente nelle fila del sodalizio pontino. L’appuntamento per la partita è fissato domenica 5 gennaio alle ore 18.00 al PalaVitaletti di Sabaudia di via Conte Verde, in pieno centro cittadino. E’ pressoché impossibile fare previsioni sul match, il Sabaudia ha recentemente annunciato cambiamenti nell’organico, nello specifico con
l’ingresso di Stoyanov e Ristani, ed è quindi con una vesta rinnovata che si presenterà all’appuntamento di domenica. Certamente la Roma Volley può vantare dalla sua la vittoria nel girone di andata, ma questa volta il Sabaudia si trova su un terreno amico e potrà contare sull’appoggio della sua tifoseria. Molto cauto sull’esito della partita di domenica l’allenatore del Sabaudia Sandro Passaro: ”La Roma ha obiettivi molto ambiziosi e, come previsto, sta facendo molto bene. E’ aggressiva al servizio e molto ben organizzata a muro. Dobbiamo continuare a perseguire la strada del miglioramento in palestra e lavorare con positività per raggiungere i nostri scopi. I miei ragazzi tengono sempre alto il ritmo di allenamento e di concentrazione, e questo mi da molta soddisfazione.” In merito alla grande sfida, è intervenuto anche il vice-allenatore Fabio Lavecchia:” Domenica, per il nostro “giro di boa”, affrontiamo un derby importante e vogliamo cominciare il nostro 2020 nel migliore dei modi. Rispetto all’inizio del campionato siamo leggermente rinnovati, ma sicuramente più solidi. Ci manca solo un pizzico di cinismo ma il nostro lavoro in palestra, anche in questi giorni, ci lascia sereni per quei risultati importanti, che, continuando così, sicuramente arriveranno. Auguriamo un buon 2020 a tutti i nostri
tifosi e vi aspettiamo numerosi al palazzetto il 5 gennaio.”

Ufficio stampa: Alessandro Schintu

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *