La Gestioni&Soluzioni Sabaudia vittoriosa nella trasferta siciliana, battuto (2-3) il Modica

Sabaudia, giovedì 17 dicembre 2020 – La Gestioni&Soluzioni Sabaudia continua a vincere, questa
volta a fare le spese della fame di successi del sodalizio pontino è l’Avimecc Modica, forte squadra
siciliana. Non era una trasferta facile per il Sabaudia, che ha dovuto conquistare con il sudore della
fronte ogni punto di vantaggio, ma alla fine i coraggiosi sforzi compiuti hanno premiato i pontini,
che hanno incentrato la loro strategia di gioco su una delle qualità che li contraddistinguono: la
resilienza. Grande la soddisfazione della dirigenza, che vede confermata sul campo la bontà delle
scelte compiute in sede di mercato.

Il match – Dopo un esordio tentennante il Sabaudia aggiusta il tiro e si mette sulle tracce del
Modica, dimostrando di non essere affatto intimidito dal giocare così lontano da casa. Il divario di
punti tra le due squadre, che sembrava così profondo, man mano si assottiglia e le due formazioni,
in corrispondenza del diciassettesimo punto, finiscono con il fronteggiarsi sul filo della parità. Alla
fine però è il resiliente Sabaudia ad avere la meglio, chiudendo il set ai vantaggi, con il parziale di
25-27. Nel secondo set il Modica rialza la testa e si distanzia di diverse lunghezze dall’avversaria.
Nonostante gli eroici tentativi di rimonta del Sabaudia, alla fine la costanza premia la padrona di
casa, che, archiviati i numerosi errori in battuta, chiude con il parziale di 25-20. Nel terzo set le due
formazioni si confrontano senza esclusioni di colpi, con il Sabaudia che cerca continuamente di
raggiungere il Modica, riuscendoci in più occasioni, ma i vantaggi premiano nuovamente la squadra
siciliana, che chiude con il parziale di 27-25. Nel quarto set i due sodalizi proseguono il confronto
serrato inaugurato precedentemente, ma questa volta ad avere la meglio è il Sabaudia, che chiude
21-25. Il tie break vede il Sabaudica continuare il felice trend del quarto set, naturale conseguenza è
la vittoria con il parziale di 14-16, che permette alla formazione di aggiudicarsi la difficile partita.

Il commento – A margine del match non è mancato il commento dell’allenatore del Sabaudia
Sandro Passaro, che ha dichiarato:” Abbiamo iniziato la gara un po’ in affanno dal punto di vista
tecnico, ma l’essere lucidi ci ha permesso di vincere i primo set. Siamo stati molto bravi a rimanere
uniti nei momenti più difficili dell’incontro. Poi man mano siamo cresciuti in tutti i fondamentali e
il risultato ci ha premiato. Abbiamo ancora tanto lavoro da fare..”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *