La Gestioni&Soluzioni Sabaudia scivola in casa: battuta 0-3 dal Grottazzolina

Sabaudia, domenica 7 marzo 2021 – La Gestioni&Soluzioni Sabaudia non riesce nell’impresa di
sconfiggere il temibile Grottazzolina, che incassa il pieno di punti in questa trasferta laziale. A parte
però il secondo set che ha visto sempre in vantaggio la squadra marchigiana, il Sabaudia ha
dimostrato di essere un osso duro, come testimoniano i parziali delle altre due frazioni di partita. La
squadra pontina ha sofferto molto la battuta dell’avversaria, soprattutto nella persona di Riccardo
Vecchi, ma ha lasciato anche intravedere ottime azioni, che, se supportate da una maggiora
continuità di gioco, avrebbero forse determinato un esito del match diverso. Non resta che fare
tesoro di questa sconfitta e rimboccarsi le maniche in vista delle ultime partite del campionato, che
si prospettano infuocate.

La partita – Inizio di partita scoppiettante per il Sabaudia, che dimostra sul campo di poter
competere contro la temibile Grottazzolina, già in corrispondenza dell’ottavo punto infatti la
padrona di casa passa in vantaggio. La squadra ospite tuttavia non sta a guardare e recupera poco
dopo il gap, per poi sorpassare i pontini. Al diciassettesimo punto il Sabaudia riagguanta
l’avversaria, le due formazioni iniziano quindi a giocare sul filo della parità, fino a quando il
Grottazzolina al ventunesimo punto non si stacca e conclude il set 22-25. Nel secondo set il
Sabaudia soffre le azioni di un Grottazzolina caricato dal successo nella frazione di partita
precedente e non riesce a superare l’impasse in cui si trova. Come logica conseguenza anche questo
set viene aggiudicato dalla formazione marchigiana con il parziale di 18-25 in suo favore. Nel terzo
set dopo un iniziale vantaggio del Sabaudia il Grottazzolina si porta nuovamente avanti, ma questa
volta il sodalizio pontino non si scoraggia e raggiunge la formazione ospite, costringendola ai
vantaggi. Tuttavia, nonostante il Sabaudia ce la metta tutta, Grottazzolina riesce a portare a casa la
partita, vincendo anche questa frazione di set con il parziale di 28-30.

Il commento – A conclusione del match è intervenuto il libero del sodalizio pontino Nicola
Fortunato, che ha dichiarato: ”Dispiace per il risultato, però abbiamo dimostrato di potercela
giocare alla pari con una squadra che si trova ai piani alti della classifica. Abbiamo sofferto il loro
livello di battuta, però, nonostante tutto siamo stati capaci di giocarcela fino alla fine. Quindi questa
prestazione fa ben sperare per il proseguo della stagione. Continuiamo a lavorare con la stessa
intensità che i risultati non tarderanno ad arrivare.”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *